Stiamo riordinando le sedie a sdraio mentre il Titanic affonda

 In Educazione finanziaria, Pensieri

È curioso vedere come, malgrado la crisi, malgrado i fallimenti delle banche e nonostante tutto il nostro futuro sia a rischio (non solo finanziariamente, purtroppo) siano davvero in poche, se non nessuna, le donne che fanno qualcosa per salvarsi.
Dall’inizio dell’anno la Borsa continua a registrare perdite costanti e gli analisti prevedono un futuro altrettanto negativo, le Banche sono sovra indebitate da far paura, l’INPS non può continuare a garantire le pensioni ancora per molto e noi ci preoccupiamo di quale locale scegliere per berci un aperitivo?
Siamo la generazione del niente: niente lavoro, niente soldi, niente futuro e di cosa ci preoccupiamo? Di essere i primi in coda al negozio Apple appena esce il nuovo modello di Iphone!
Non è che ci facciamo proprio una bella figura, a guardarci…
Ma, si sa, la finanza è noiosa, meglio fare shopping. Lavorare è così banale, fino a quando, il lavoro, lo perdiamo. Non vediamo l’ora di andare in pensione, salvo poi non riuscire a vivere con 300 euro al mese. Non ci interessa investire o deleghiamo ad altri la scelta degli strumenti finanziari perché non abbiamo voglia di occuparcene, poi ci lamentiamo se ci portano via quel poco che eravamo riuscite a mettere da parte per il futuro.
Ma perché, mi chiedo, non vogliamo pensare per tempo a ciò che può riservarci la vita? Siamo così preda delle mode, del consumismo e dell’apparire da non renderci conto che siamo destinate ad un futuro orribile? E per cosa? Perché non vogliamo farci mancare alcun piacere immediato?
Il futuro, più che mai quello finanziario, si costruisce un passo alla volta. Diventare libera finanziariamente è un percorso. Non si ottiene niente dall’oggi al domani. Non è una vincita al totocalcio o alla lotteria. I risultati si ottengono con il tempo e, proprio per questo, bisogna iniziare subito a prendersi cura di ciò che ci sta veramente a cuore, iniziando ad istruirsi sul mondo del denaro … e lasciare la coda per l’iphone a chi non ha altri pensieri al mondo!

Recommended Posts
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Li usiamo solo per offrirti servizi migliori! maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi